Home/Day Surgery

DAY-SURGERY

Con il termine “day surgery (chirurgia di un giorno) si intende la possibilità di effettuare interventi chirurgici, o anche procedure diagnostiche e/o terapeutiche invasive o semi invasive, in regime di ricovero limitato alle sole ore del giorno od, al limite, con un solo pernottamento.

Le unità di Day Surgery sono dunque dei complessi medico chirurgici a impronta specialistica ,in grado di offrire nel più breve tempo possibile una prestazione chirurgica e qualificata a pazienti selezionati per i quali la degenza in clinica o in ospedale non è indispensabile né necessaria.

Sul piano strettamente operativo è possibile distinguere quattro momenti nell’attuazione di un intervento in Day Surgery:

  • La selezione del paziente con visita anestesiologica ed esami di routine ( preospedalizzazione)
  • L’ammissione, ingresso presso la struttura ospedaliera di riferimento il giorno stesso dell’intervento.
  • La cura, ovvero il momento operatorio in senso stretto.
  • La dimissione protetta del paziente, che prevede il controllo chirurgico ed anestesiologico. Viene garantita un’assistenza d’urgenza domiciliare tramite il contatto telefonico per le 24 ore successive ed il paziente sarà sottoposto a controllo a 48 ore dall’atto chirurgico.

E’ necessario che il paziente non abiti troppo lontano dalla struttura dove verrà operato (entro 40 km) e che possa usufruire della assistenza di un amico o parente in caso di bisogno (non deve abitare da solo).


VANTAGGI:

  • La “chirurgia di un giorno” presenta dei vantaggi che vanno a diretto beneficio del paziente, quali:
  • la possibilità di mantenere immutate le proprie abitudini di vita
  • il ridottissimo periodo di invalidità
  • l’ambiente, più sereno e confortante rispetto ai normali reparti ospedalieri
  • la presenza sul posto dei familiari
  • la riduzione quasi a zero del rischio di infezioni per l’assenza dei cosiddetti “germi da ospedale”